logo cycling
Il Saluto del Sindaco di Cava de’ Tirreni
Ritrovare ogni anno la Podistica Internazionale San Lorenzo è come aggiungere un nuovo capitolo al libro di storia della nostra Città.

In oltre mezzo secolo di vita sono state scritte straordinarie pagine di sport, ma anche di vita e di cultura, tanto da meritare importanti riconoscimenti, come la medaglia d'argento del Presidente della Repubblica e di bronzo del Presidente del Senato.

L'aver poi aperto la competizione sportiva al mondo della scuola e della disabilità è un merito ulteriore del "Gruppo Sportivo Canonico San Lorenzo" e del Centro Sportivo Italiano che tanto attivamente collabora nella organizzazione della manifestazione.

Al presidente Antonio Del Pomo rivolgiamo un sentitissimo grazie, per portare avanti la Podistica e l’Associazione, nel segno e nel ricordo del fondatore, il "Presidentissimo" Antonio Ragone, e per l’energia, la passione e la professionalità che, insieme ai tanti collaboratori, mette in campo per le tante attività e per una giornata di sport che fa parte degli eventi tradizionali della nostra Città.

Una "classica" che si ripete da ben 57 anni. Migliaia di atleti hanno percorso in questi anni il circuito cittadino, grandi podisti che sono poi diventati campioni di livello mondiale, e migliaia di ragazzi hanno partecipato al concorso scolastico, quest’anno aperto, oltre che alle scuole cittadine, anche alle scuole di Nocera Superiore e di Balvano.

Un connubio che esprime appieno il senso di un evento che va oltre lo sport. Ed è molto bello proprio questo aspetto della Podistica San Lorenzo, che alla competizione agonistica riservata ai professionisti unisce la partecipazione dei giovani e di chi si sente sempre giovane, nei più genuini valori della pratica dilettantistica dello sport.

Un’iniziativa che invitiamo tutti a sostenere sempre, nello spirito e nei principi che caratterizzano la crescita sociale della nostra Comunità.

Un benvenuto ai partecipanti e buona corsa a tutti.

Vincenzo Servalli
Sindaco di Cava de’ Tirreni
« torna indietro