logo cycling
1990 - 2018

29ª Edizione Internazionale - 1990

1° Antonio Vicente Neto (Brasile)

29ª Edizione Internazionale - 1990

18ª Edizione Gara Femminile

1ª Alena Gresacova (Cecoslovacchia)

 

30ª Edizione Internazionale - 1991

1° Antonio Vicente Neto (Brasile)

Il brasiliano vince per il secondo anno consecutivo. Completano il podio Benaiem Tahar (Marocco) e Angelo Carosi del Corpo Forestale. Premiano l'Ing. Virno e la Sig.ra Giselda Di Mauro.

30ª Edizione Internazionale - 1991

3° Angelo Carosi (Corpo Forestale). Campione d'Italia 3.000 siepi nel 1989 e 1991. Ha partecipato a Olimpiadi, Campionati Mondiali ed Europei, arrivando sempre alle finali.

30ª Edizione Internazionale - 1991

Il palco allestito per la premiazione.

31ª Edizione Internazionale - 1992

1° Giuseppe Denti (Carabinieri Bologna). Premia l'On.le Andrea De Simone, Deputato al Parlamento.

31ª Edizione Internazionale - 1992

Giacomo Leone (Fiamme Oro - Padova). Ha vinto la Maratona di New York nel 1996.

32ª Edizione Internazionale - 1993

1° Andrej Usachev - Russia

33ª Edizione Internazionale - 1994

1° Joseph Cheromei (Kenia)

Premia la Sig.ra Melania Di Mauro

33ª Edizione Internazionale - 1994

Il podio allestito per la premiazione

34ª Edizione Internazionale - 1995

1° Philemon Kipkering (Kenia). Premia il Sen. della Repubblica, Vincenzo Demasi, che consegna la Medaglia d'Argento del Presidente della Repubblica

35ª Edizione Internazionale - 1996

1° Mark Too (Kenia)

35ª Edizione Internazionale - 1996

9° Concorso scolastico abbinato. Partecipano i ragazzi delle scuole elementari di Cava de' Tirreni.

 

 

36ª Edizione Internazionale - 1997

1° Godrei Nyombi (Uganda)

Premia la Sig.ra Luciana Di Mauro

37ª Edizione Internazionale - 1998

1° Patrick Ndayisenga (Burundi). Alza il Trofeo "Armando Di Mauro". Completano il podio: Antonello Landi (Fiamme Azzurre) e Giuseppe Minici (Aeronautica Militare)

37ª Edizione Internazionale - 1998

26ª Edizione Femminile

1ª Florence Moffen (Guadalupe). E' la terza straniera a vincere la gara femminile

38ª Edizione Internazionale - 1999

1° Said Boumahndi (Marocco). Continua il dominio africano

39ª Edizione Internazionale - 2000

Il luogo del raduno

39ª Edizione Internazionale - 2000

Il Presidente Nazionale del C.S.I., Edio Costantini, è lo starter della gara

39ª Edizione Internazionale - 2000

1° Patrick Ndayisenga (Burundi). Fa il bis alla San Lorenzo e poi partecipa alla Maratona delle Olimpiadi di Sidney

40ª Edizione Internazionale - 2001

Anche nel nuovo millennio è sempre l'Africa che domina, con Reda Benzine dell'Algeria, (starter d'onore Antonietta Di Martino, campionessa italiana di salto in alto anno 2001)

41ª Edizione Internazionale - 2002

Il Burundi si ripropone vincitore con un nuovo atleta, Alois Nizigama, che arriva solitario al traguardo

42ª Edizione Internazionale - 2003

Comincia l'egemonia del Kenia con Robert Sigei Kipngetik

43ª Edizione Internazionale - 2004

Alì Abdallà Afringi dell'Eritrea con una lunga fuga si aggiudica il Trofeo Armando Di Mauro

44ª Edizione Internazionale - 2005

Il trionfatore della gara è Rugut Nahashan Kipngetik del Kenia

45ª Edizione Internazionale - 2006

Dopo un decennio viene fissato il nuovo record della gara (22'53'') dal forte atleta del Kenia Philemon Tarbei

46ª Edizione Internazionale - 2007

Si aggiudica la gara Isaack Tanui del Kenia

47ª Edizione Internazionale - 2008

Con una gara travolgente e solitaria vince Meli Ezekiel Kiprotich del Kenia, che fissa anche il nuovo strepitoso record della gara in 22'27''

48ª Edizione Internazionale - 2009

Il solitario arrivo del ruandese Sylvain Rukundo

49ª Edizione Internazionale - 2010

Il keniano Kimutai Josphat Koech vince in volata davanti a Abdelekrim Kabbour del Marocco

49ª Edizione Internazionale - 2010

La cantante Annalisa Minetti madrina della Podistica Internazionale S. Lorenzo alla partenza come atleta ipovedente

 

50ª Edizione Internazionale - 2011

Nell’edizione del Cinquantenario, vinta dal ruandese Sebahire, viene ritirato definitivamente il pettorale n. 1 in memoria del Presidentissimo Ragone

 

 

51ª Edizione Internazionale - 2012

Nella 51ª edizione, valida come “Gran Premio Nazionale C.S.I. di Podismo su strada”, Claudia Pinna fissa il nuovo record femminile con il tempo di 27’11”

 

 

52ª Edizione Internazionale - 2013

Nella 52ª edizione, vinta dal keniano Julius Rono e da Palma De Leo, la novità assoluta della diretta televisiva dell’intero evento sulle frequenze di Sei Tv

 

 

53ª Edizione Internazionale - 2014

Gilio Iannone del Cus Camerino trionfa nella 53ª edizione. Ritorna a vincere un italiano dopo 22 anni dall’ultimo successo tricolore (Giuseppe Denti nel 1992)

 

 

54ª Edizione Internazionale - 2015

Nella 54ª edizione, vinta dai keniani William Kibor ed Eunice Chebet, sono stati premiati tutti i Sindaci cavesi succedutisi nella storia della Podistica San Lorenzo

 

55ª Edizione Internazionale - 2016

Nella 55ª edizione, vinta dal ruandese Simukeka e dalla marocchina Lamachi, il premio allo "Sportivo cavese dell’anno" viene assegnato a mister Rino Santin

 

56ª Edizione Internazionale - 2017

Nella 56ª edizione, vinta dai keniani Kipngetich tra gli uomini e Kemboi tra le donne, la campionessa di salto in alto Antonietta Di Martino si aggiudica il riconoscimento allo “Sportivo cavese dell’anno” - Premio alla carriera

57ª Edizione Internazionale - 2018

Nella 57ª edizione, vinta dal keniano Kanda e dalla svizzera Chenaux, intense emozioni per la presenza del testimonial Giacomo Leone e per l’intitolazione ad Antonio Ragone della palestra dell’Istituto Comprensivo “Trezza”

« torna indietro